Benvenida!

E’ con somma gioia e gaudio che do ufficialmente il benvenuto al mondo alla piccola N. 

Ciao Piccola N. mi chiamo Eurocobra e conosco i tuoi genitori! Piccola N. ti informo prima di tutto che hai degli strani genitori… ma tu certamente l’avrai già capito ascoltandoli per nove mesi.  Quello che non sai è che probabilmente ti metteranno ogni giorno dei vestitini colorati etnici che alla fine sono sicuro tu odierai; sarai obbligata a fare migliaia di km in bicicletta prima nel portapacchi e poi so già che ti compreranno una bici e ti toccherà pedalare duramente tutti i giorni; tuo padre ti porterà a mangiare in localini indiani dove si mangia pesantissimo. Ti toccherà imparare nel primo anno di vita almeno 6 lingue diverse perchè i tuoi parlano 56 lingue (compreso lo swaili antico). Ti trasferiranno poi almento due volte all’anno in una terra lontana dove troverai freddo, grandi montagne che ti sovrasteranno, polenta e spezzatino.

Piccola N., a parte questo, sei una bimba proprio fortunata… benvenuta e buon viaggio!