zzzzzzzzzzzzzz

Stavo pensando ieri sera, mentre venivo sbranato dalle zanzare, che gente come Salvini potrebbe sfruttare la storia delle zanzare per finalità elettorali.
Se ci pensate qualche anno fa in Italia vivevano delle zanzare che definirei “mediterranee”… Erano lente, grosse, impacciate, volavano rumorosamente, si appoggiavano sul braccio e cominciavano a mangiare con calma, gustandosi il cibo per un tempo indefinito.
Una volta finito andavano a farsi una pennichella sul muro bianco e li ineluttabile arrivava la loro fine… Ricordo mia madre che si incazzava con me perché la stanza assomigliava ad un set di Dario Argento. Chiazze di sangue ovunque.
Poi sono subentrate le zanzare extracomunitarie, veloci, rapide, piccole e con un volo a zig zag imprevedibile…. Mordono e ricominciano a volare instancabili… ed ovviamente le vecchie zanzare mediterranee sono dovute migrare all’estero per non morire di fame. Ora pare siano in Germania a pungere ubriachi alle feste della birra nella campagna bavarese…
Alla fine però, non so proprio a chi sia andata peggio… mah…
20728093_1618106258221429_32703229180722597_n